SIC-ZPS IT3250032 Bosco Nordio
E' previsto:
  1. la realizzazione di 3 nuovi stagni funzionali alla riproduzione degli anfibi. Gli stagni, di dimensioni variabili da 50 a 200 mq, saranno realizzati mediante sbancamento complessivo di circa 500 mc di terreno, e successiva sagomatura e ricostituzione delle sponde; il terreno di risulta sarà utilizzato per la formazione di dune di schermo verso la strada statale vicinale;
  2. riqualificazione, con tecniche di ingegneria naturalistica, alcuni tratti del canale Landini, che delimita sul lato Sud l'area di Bosco Nordio, realizzando interventi di piccola manutenzione locale con scavi e consolidamento spondale mediante risezionamento, palificazione e inerbimento;
  3. interventi puntuali per favorire la popolazione di Emys orbicularis sia nella Riserva di Bosco Nordio sia a Ca' Mello, consistenti nell'addolcimento di sponde, realizzazione di punti di emersione (scivoli naturali, isole, rami affioranti, ecc).
Preventivamente e successivamente alla realizzazione degli interventi sarà svolta una campagna di monitoraggio ecologico per la verifica dei risultati.